top of page
alex-perez-pEgsWN0kwbQ-unsplash.jpg

Ricevi la newsletter settimanale coi nuovi post

Grazie, ci sentiamo via email!

Cuori atrofizzati

Il mondo ha bisogno di più persone che parlano dalla totalità del proprio Cuore.


Che si esprimono da un sentire profondo, non da un personaggio vuoto che si limita a recitare un copione mentale - che espone tutto in maniera accurata e perfetta, quasi robotica, ma manca di sensibilità ed empatia.


Persone che sono disposte a "mettere in piazza" anche la propria vulnerabilità, fallibilità, imperfezione, umanità.

Che sono pronte a offrire un pezzo del proprio vissuto agli altri, come un dono prezioso.


//


I nostri cuori sono atrofizzati, induriti da spesse corazze.


L’autenticità e la vulnerabilità sono “le armi” che abbiamo a disposizione per fare breccia in queste corazze.


Autenticità e vulnerabilità sono caratteristiche profondamente guerriere. Ma “combattono” la guerra del Cuore, non quella della mente.


Possiamo esprimerle in maniera morbida e delicata, o in maniera ardente e infuocata.

Quello che importa è che provengano da un sentire umano capace di scalfire la corazza.


Più riusciamo a portare autenticità e vulnerabilità in quello che viviamo, facciamo ed esprimiamo, più sciogliamo un pezzetto di questa corazza - in noi e negli altri.


//


Sciogliere la corazza fa sentire nudi.


Ma questa nudità è Verità, è autenticità oltre ogni maschera protettiva.


È ciò che tocca corde profonde dentro di noi, ci “risveglia” a un livello più sensibile dell’esperienza umana, e ci permette di smuovere questa sensibilità e profondità anche negli altri.


È ciò che ci avvicina, crea ponti, ci connette l’uno all’altro.


//


Se la vita va vissuta come un’opera d’arte, come diceva Nietzsche…


Allora esprimerci dal cuore è l’essenza stessa dell’espressione creativa.


E infatti: “mettici più cuore, più autenticità, più sensibilità” - mi ha suggerito l’intuito qualche giorno fa.


Questa è l’energia che sono chiamata a incanalare e incarnare in questa nuova fase, in ogni ambito della mia vita.


Per ricordarmi e ricordarci che a volte la forza che ci serve la troviamo proprio nella capacità di gettare la corazza nonostante l’istinto a proteggerci, ed essere disposti a restare così: aperti.


Ma proprio per questo senza più paura.

Post recenti

Mostra tutti

Ma come cacchio si fa ad accettare?!

Accettazione… La parola magica. “Il segreto è saper accettare“, non opporre resistenza - ai pensieri, alle emozioni, alle energie in ombra, alle reazioni che ci provocano i comportamenti degli altri…

© 2023 Silvia Frattali - Privacy Policy - Termini & Condizioni

  • Instagram
  • YouTube
  • Telegram
  • TikTok
  • SoundCloud
  • Email
bottom of page